Comunicato Stampa
 
 

Comunicato Stampa

“Rock Song is a Love Song”: il concerto benefico di Massimo Scaccabarozzi e la JC Band a sostegno dell’ANFFAS Onlus di Castel di Sangro e di Pescara

La rock band di Janssen Italia si esibirà questa sera alle ore 21:00, presso il Club Esse Mediterraneo di Montesilvano (via Carlo Maresca, 34). Ingresso libero.

 

Montesilvano (PE), 06 ottobre 2016 – Torna la beneficenza a ritmo di rock con il concerto “Rock Song is a Love Song” promosso da Massimo Scaccabarozzi e la JC Band a sostegno di Anffas Onlus Castel di Sangro e Anffas Onlus Pescara (Associazioni di famiglie di persone con disabilità intellettiva e/o relazionale). L’iniziativa vedrà la rock band esibirsi alle ore 21.00, presso il Club Esse Mediterraneo in via Carlo Maresca, 34 a Montesilvano (PE).

Una serata di musica e beneficenza, dedicata alle persone con disabilità intellettive e relazionali, per sostenere le attività della Onlus in favore dei loro diritti e delle pari opportunità, con una cover band che vanta ad oggi oltre 70 concerti all’attivo tra l’Italia e l’estero.

Anffas Onlus – Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale – è una grande associazione di genitori, familiari e amici di persone con disabilità. Attiva da oltre 58 anni, oggi è presente su tutto il territorio nazionale, operando per il miglioramento della qualità di vita delle persone con disabilità e dei loro familiari, oltre che per la tutela e l’esigibilità dei loro diritti, dando concretezza ai principi contenuti nella Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità.

Anche in Abruzzo le dodici associazioni locali Anffas presenti, tra le quali quelle di Castel di Sangro e di Pescara, attuano tali principi, portando avanti nel territorio numerose attività e progettualità.

La JC Band, il gruppo rock che si esibisce dal 2008, è interamente composta da dipendenti di Janssen Italia ed è guidata dal frontman Massimo Scaccabarozzi, voce e chitarra, Managing Director dell’azienda e Presidente di Farmindustria. Insieme a lui si esibiranno i musicisti-colleghi: Maurizio Lucchini, della direzione medica al basso; Orazio Zappalà, chitarra elettrica, della direzione Strategic Customer Group; Francesca Mattei, tastierista, della direzione marketing; Antonio Campo, alla batteria e Francesco Mondino, anche lui alla chitarra elettrica, entrambi Key Account Manager.

“L’impegno di Janssen e della JC Band a favore di iniziative di sensibilizzazione come questa è continuo – commenta Scaccabarozzi -. Ci attiviamo in prima persona per sostenere attività benefiche, perché ci sentiamo responsabili nei confronti della comunità in cui viviamo e operiamo. In questa occasione i fondi che raccoglieremo andranno in favore dell’Anffas Onlus di Castel di Sangro e di Pescara, impegnate da anni al fianco di persone con disabilità e delle loro famiglie”.

Il repertorio musicale, offerto questa sera al Club Esse Mediterraneo a Montesilvano, ripercorrerà le migliori performance del gruppo sin dalla sua nascita. Si partirà da una serie di pezzi storici del panorama rock nazionale e internazionale come Vasco Rossi, Luciano Ligabue, Bruce Springsteen, Pink Floyd, John Lennon, Eric Clapton, per arrivare al re-make, in versione rock, di brani storici degli anni ‘60 e ‘70. Ad oggi, la band ha all’attivo la pubblicazione, a scopo benefico, di cinque CD di cover quali “Rock song is a love song” I, II, il live 2011, la Gold Edition 2013 e l’ultimo “Eh già …Love song is a Vasco song” inciso a dicembre 2015 e che comprende unicamente brani del repertorio storico e recente di Vasco Rossi.

“Ringrazio la JC Band e tutti coloro che parteciperanno all’evento. Tali occasioni ci offrono l’opportunità di promuovere, sempre di più e in diversi ambiti, le numerose iniziative associative in cui siamo attivi. Operiamo per il miglioramento della qualità di vita delle persone con disabilità, per la tutela dei loro diritti e per sostenerli nella loro autodeterminazione e autorappresentanza. Recente e straordinaria è stata la creazione di ‘Io cittadino! Piattaforma Italiana Autorappresentanti in Movimento’, il primo movimento di Auto-Rappresentanza (Self-Advocacy) italiano, composto da persone con disabilità intellettiva e/o relazionale, dove esprimere le proprie idee, opinioni e richieste. Invito tutti a guardare lo spot promozionale e la campagna di sensibilizzazione di Anffas Onlus “Io sostengo gli autorappresentanti, e tu?” – ha affermato Maria Pia Di Sabatino, Presidente di Anffas Regione Abruzzo e Anffas Onlus Pescara.

 

L’impegno sociale di Janssen Italia

Janssen, azienda farmaceutica del Gruppo Johnson & Johnson, promuove il dialogo tra paziente e medico attraverso attività sociali di informazione e divulgazione che si sono sviluppate e rafforzate negli anni grazie al contributo e alle idee delle persone che fanno parte dell’azienda. Un’azienda nata e cresciuta sul valore delle persone non può che mettere quest’ultime in cima alla scala dei propri valori, nella convinzione che chi si impegna quotidianamente per la salute della collettività non può trascurare le dinamiche sociali che la riguardano più da vicino. Per questi motivi, Janssen è impegnata, da anni, nell’organizzazione e nel sostegno di campagne di sensibilizzazione al pubblico, in diverse aree di rilevante impatto sociale in cui è tradizionalmente attiva: psoriasi, HIV, patologie psichiatriche, prevenzione dell’obesità, promozione di uno stile di vita dinamico per contrastare le malattie metaboliche e eventi di sensibilizzazione per rimuovere tabù e preconcetti.

Per ulteriori informazioni visitate il sito www.janssen.com/italy

 

Per ulteriori informazioni su ANFFAS Onlus visitate i siti: www.anffas.net e www.anffaspescara.it

 

Visualizzate anche “Io sostengo gli autorappresentanti, e tu?” (http://www.anffas.net/Page.asp/id=265/N201=1/N101=5488/N2L001=Varie/io-sostengo-gli-autorappresentanti-e-tu)” e lo spot promozionale https://www.youtube.com/watch?v=x4Jz3BpMa58 

 

locandina_DEF2