18/03/2015

Il tuo profilo psicologico? Lo rivelano i tweet

Un test della personalità basato sul linguaggio dei tweet.

Schermata 2015-03-18 alle 16.53.30Dimmi come twitti, ti dirò chi sei. E soprattutto, se sei a rischio di infarto.

James Pennebaker, psicologo alla University of Texas, ha elaborato Analyze Words una piattaforma che permette di definire la personalità di chi scrive attraverso l’analisi del linguaggio dei tweet. Le parole che usiamo, infatti, esprimono indicatori comportamentali che rivelano molto della nostra storia personale, compresi i fattori di rischio di patologie cardiache – come stress o depressione.

Non è il primo caso, né un caso isolato, di uso dei social media a fini scientifici e diagnostici. La peculiarità di Analyze Words consiste però nel rivolgersi ad una platea ampia di persone, non necessariamente pazienti, consentendo così di sensibilizzare al rischio potenziale e prevenirlo con comportamenti adeguati.

I social media si dimostrano sempre più un’opportunità di progresso scientifico,  grazie alla capacità di aggregare dati ed informazioni inedite sui profili dei pazienti, ed accorciare le distanze tra scienza e grande pubblico. Non si tratta per medici e ricercatori solo di informare, ma anche – e soprattutto – di essere informati.

Per il tuo test sulla personalità, clicca qui.

@ValueRelations