Psicopatologia

Dalla sindrome di Otello alla realtà

Per spiegare i tristi fatti di cronaca di questi giorni si è parlato anche di patologie. Come la sindrome di Otello.

femminicidioTra le varie spiegazioni che si è provato a dare ai tristi fatti di cronaca che hanno caratterizzato questi giorni, ce n’è una che possiamo definire patologica. E tira in ballo la sindrome di Otello.

Il nome proviene dalla nota tragedia shakespeariana, ma cos’è esattamente questa patologia? Viene detta anche gelosia morbosa, gelosia ossessiva, gelosia delirante o paranoia alcolica caratterizzata dall’immotivata e ossessiva convinzione che il nostro partner ci sia infedele.

Le persone che soffrono di questo disturbo hanno un’elevata probabilità di farlo sfociare in stalking o comportamenti violenti, fino ai casi di femminicidio che purtroppo spesso riempiono le pagine dei nostri giornali.

Una descrizione completa della Sindrome di Otello potete trovarla qui.