Comunicato Stampa
 
 

Comunicato Stampa

Terzo appuntamento per i “Cantieri di Co-Opera-Azione” AssoGenerici

È in dirittura d’arrivo il ciclo dei “Cantieri di Co-Opera-Azione”, progetto sperimentale di AssoGenerici volto a promuovere valori e mission dell’Associazione in occasione del suo ventennale

Roma, 29 ottobre 2013 – E’ giunto al suo terzo e penultimo appuntamento il programma di coaching artistico “Cantieri di Co-Opera-Azione”, promosso da AssoGenerici per rappresentare, nel ventennale di fondazione dell’Associazione dell’Industria dei farmaci equivalenti in Italia, i valori e gli obiettivi di questo settore dell’industria farmaceutica, attraverso il linguaggio e la prassi dell’arte. L’iniziativa, finora molto apprezzata dai partecipanti benché inedita, ha coinvolto numerosi stakeholders del comparto farmaceutico e sanitario – medici, farmacisti, decisori sanitari e giornalisti – in un percorso di dialogo diretto finalizzato ad avvicinare gli stessi attori verso una nuova percezione del farmaco generico libera dai pregiudizi e dalle opinioni infondate che nel tempo hanno contribuito a limitarne la diffusione. Fra i partecipanti a questo terzo appuntamento, Franco Caprino, Presidente di Federfarma Lazio, e Francesco Macchia, Presidente di ISPE-Sanità, l’Istituto per la Promozione dell’Etica in Sanità. “Tutto molto positivo, una giornata entusiasmante e fuori dal comune: finalmente un modo diverso di comunicare”, ha commentato Franco Caprino. “Una modalità di incontro assolutamente innovativa e capace di far emergere e mettere a confronto in modo semplice e spontaneo valori e punti di vista diversi. Approcci generali che si riflettono poi sulla visione dell’intero sistema della salute”, ha dichiarato Francesco Macchia, che ha aggiunto: “Sarebbe utile ripetere l’esperienza per richiamare ogni attore alla responsabilità del proprio nel sistema complessivo del nostro SSN”. “Continua con grande entusiasmo questa iniziativa, dalla quale stiamo traendo interessanti spunti di riflessione sul nostro settore, grazie alle testimonianze dirette di chi quotidianamente nelle nostre aziende lavora e coordina le attività, nonché sul percorso che AssoGenerici ha compiuto in questi vent’anni” ha commentato Michele Uda, direttore generale di AssoGenerici. I cantieri, animati dall’esperto di coaching Francesco di Coste e dall’artista Antonella Catini, termineranno con l’ultimo incontro previsto per il prossimo 8 novembre, interamente dedicato al mondo della stampa. Gli elaborati artistici prodotti nei “cantieri” saranno esposti al pubblico in un vernissage conclusivo e nel corso del Congresso Nazionale di AssoGenerici 2014.

 

Per ulteriori informazioni:

Ufficio Stampa AssoGenerici
tel. 02/20.24.13.57
Massimo Cherubini – cellulare 335/82.31.700
e-mail: m.cherubini@vrelations.it